Odile Grava, sorella di Roger Grava, non c’é piû.

Comunicato

Renato Zuliani
Presidente onorario del Torino Club Parigi.

La signora Odile Grava, sorella di Roger Grava, caduto à Superga in quel fatidico 4 maggio 1949, non c’é piû.

Ci ha lasciati a 97 anni a causa du quel male che sta colpendo in questo momento molta parte del mondo. La sua vita é stata dettata dal ricordo perenne di suo fratello che adorava. Non passava giorno che non lo ricordasse. Nel quartiere dove abitava nella prima periferia parigina tutti sapevano chi era, e chi era stato qui fratello. Finché le forze l’hanno sorretta partecipava ad ogni 4 maggio alla cerimonia di Superga, e l’ultima volta che l’ho vista in Italia era per l’inaugurazione del Filadelfia dove regalava a tante persone un portachiave con la fotografia di suo fratello, di colui che chiamava ‘mon cher frére’. Sono certo che quando si ritroveranno lassû parleranno della loro Italia, ma soprattutto della vita calcistica e in primo luogo di quel colore granata che tanto hanno amato. Riposi in pace, Odile, ma deve sapere che da oggi abbiamo perso una grande tifosa del Torino e una immensa stimatrice du quella squadra che tanto ha amato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *